Come scegliere Abiti da Cerimonia per matrimonio - Blog

scegliere il vestito da cerimonia


La storia del tuo fidanzamento ha lasciato tutti di stucco, ma non è niente in confronto a come rimarranno a bocca aperta quando ti vedranno camminare lungo la navata indossando il vestito da sposa dei tuoi sogni.

Ti senti già sopraffatta dai tanti possibili modelli di abiti? É del tutto normale, per questo è meglio avere un punto fermo da cui cominciare. I nostri esperti sono tornati al punto di partenza per chiarire i misteri legati alla fatidica scelta dell’abito da sposa.

 

  

 

 

Scopri i modelli di vestiti da sposa più adatti a te! 

Leggi attentamente le descrizioni e capirai che abito sarà giusto per te.

 

Il modello:

La scelta finale del modello è una delle cose che sorprende di più le spose, visto che molto spesso cominciano a cercare un certo tipo di vestito che hanno in mente, ma alla fine perdono la testa per un modello completamente diverso.

A-Line: Aderente sul corsetto, si apre al fondo con una linea continua simile al profilo della lettera A.

Consigliato a: Spose che vogliono distogliere l’attenzione dai fianchi e mettere in risalto una vita sottile.

 

A palloncino: Aderente sul corsetto e con un girovita da cui parte la gonna.

Consigliato a: Simile al modello A-Line, anche il modello a palloncino valorizza le viti sottili e nasconde tutte le imperfezioni relative ai fianchi. Questo modello richiede più materiale, quindi le spose minute e quelle dalla corporatura robusta potrebbero trovarlo più difficile da indossare.

 

A sirena: Aderente dal busto alle ginocchia, per allargarsi poi verso l’orlo della gonna.

Consigliato a: Spose che si sentono sicure delle proprie curve, della propria altezza e/o spose minute che vogliono sembrare un po’ più slanciate. Il modello a sirena non nasconderà nessun difetto, quindi starà meglio a una sposa che si sente sicura di sè. 

 

A tubino: Molto aderente alle forme del corpo. Ha una gonna dritta senza girovita.

Consigliato a: Spose alte e dal corpo ben proporzionato (spalla, vita, seno, fianco). Il tubino sta bene anche a spose minute visto che dà un effetto allungato e snello.

 

A tromba: Aderente sul corpo per poi allargarsi gradualmente verso l’orlo (come l’apertura di una tromba). Spesso viene confuso col modello a sirena, ma il modello a tromba inizia ad allargarsi da metà coscia, mentre il modello a sirena si allarga sotto al ginocchio.

Consigliato a: Spose snelle che cercano di creare delle curve o spose dalle forme più piene a cui piace lo stile a sirena, ma non il fatto che non nasconda nessun difetto. 

 

Abbiamo la fortuna di vedere migliaia di vestiti da sposa ogni anno. Quello che secondo noi è sicuramente il modello che sta meglio addosso? Quello che fa sentire la sposa bella. Quindi usa questi consigli come delle linee guida, ma non aver paura di sfoggiare il modello che semplicemente ti fa sentire meglio.

Un grazie a preownedweddingdresses per l'articolo.

Hai già scelto la Musica per il tuo matrimonio? Vai alla home page.